CONDIZIONI GENERALI SERVIZIO  “SINDORA”

 

1) Definizioni

  • Partners S.r.l., con sede in Alpignano, via Caselette km 16,2 c.f. e p. iva 08223140016 iscritto al registro delle imprese di Torino, nella persona del suo legale rappresentante Dott.ssa Roberta Giovine, è il “Fornitore”, d’ora in avanti anche “Editor”, del servizio denominato SINDORA;
  • Il Cliente, d’ora in avanti anche “Amministratore” è il fruitore del servizio denominato SINDORA
  • Per Servizio SINDORA (nel prosieguo indicato anche come “Servizio”)  si intende l’attività del Fornitore  che consente di gestire il profilo social del Cliente, inserito nel portale www.facebook.it – ed avente specifico URL riferito al Cliente,

 

2) Oggetto del contratto

Con le presenti condizioni generali del servizio SINDORA, il Fornitore propone di gestire, quale Editor, assieme al Cliente quale Amministratore, la pagina Facebook di quest’ultimo, al fine di pubblicare settimanalmente alcuni c.d. post, finalizzati a pubblicizzare i brand, i prodotti e le proposte commerciali presenti presso il punto vendita fisico del Cliente.

 

3)  Servizi

Il Fornitore rende disponibile al Cliente dietro corrispettivo in abbonamento un pacchetto di attività per l'attivazione dei servizi di cui all’oggetto, specificamente:

A) La realizzazione della Pagina Facebook riferita al Cliente, di cui quest’ultimo sarà sempre e comunque l’Amministratore; la personalizzazione della suddetta pagina ad opera del Fornitore, il quale sarà autorizzato ad operarvi nella sola qualità di Editor. I contenuti grafici saranno decisi dall’Editor, previo invio di documentazione fotografica fornita dal Cliente o reperibile dai social ufficiali o altri siti di riferimento;

B) La promozione sul social Facebook di n.6 brand presenti nel punto vendita fisico del Cliente (tra i quali il brand Thomas Sabo), attraverso post e fotografie, modificabili on line anche a cura del Cliente, quale Amministratore della pagina Facebook;

C) L’erogazione di un corretto servizio di gestione della pagina Facebook, sarà supportata da un numero di cellulare dedicato (la cui utenza sarà intestata al Cliente), che sarà utilizzato per dare risposte immediate agli utenti che richiedano informazioni tramite detto social network;

D) La gestione delle sponsorizzazioni dei vari post secondo le modalità (vastità di pubblico da raggiungere e geo-localizzazione e budget per singolo post o complessivo mensile da impiegare nella promozione) indicate dal Cliente; il costo delle sponsorizzazioni è da intendersi quale costo supplementare, di volta in volta concordato e non ricompreso nel costo dell’abbonamento (condizioni particolari di servizio).

E) La realizzazione di n. 3 post a settimana, a rotazione tra i 6 brand, che comunque saranno presenti sulla pagina Facebook almeno una volta nell’arco di tempo di due settimane.

 

4)  Obbligazioni del Cliente

A fronte dei servizi sopra erogati e descritti al punto 3, il Cliente si impegna a:

a) Sottoscrivere un abbonamento annuale con il Fornitore per la gestione del suddetto servizio, tacitamente rinnovabile;

b) Corrispondere un pagamento semestrale, o con altra cadenza temporale, secondo quanto indicato nelle condizioni particolari di servizio; in caso di pagamento semestrale lo stesso verrà effettuato a mezzo RID da addebitarsi rispettivamente il giorno 30/06 e 31/12 di ogni anno solare, a seconda del periodo di riferimento (fatto salvo periodo iniziale che sarà a 30 gg dalla sottoscrizione del contratto), previa emissione di giusta fattura; l'attivazione dell'abbonamento sarà disposta solo a seguito dell'avvenuto pagamento nei termini e con le modalità di cui al presente contratto e/o delle condizione particolare di servizio. È espressamente convenuto che in caso di ritardo nel pagamento o di mancato pagamento, fermo restando il diritto del Fornitore di ricevere il pagamento per l'intera semestralità in corso, decorsi 30 giorni dalla costituzione in mora, l'abbonamento sarà sospeso di diritto, senza bisogno di alcun preavviso in favore del Cliente.

c) Individuare un Amministratore di sistema/pagina con il quale il Fornitore si rapporterà per ogni esigenza operativa; il nome di tale Amministratore di sistema/pagina sarà comunicato dal Cliente al Fornitore entro e non oltre 7 (sette) giorni dalla sottoscrizione delle condizioni particolari di servizio.

d) Corrispondere direttamente alle credenziali bancarie del social network Facebook, o di altri social network di volta in volta individuati nelle condizioni particolari di servizio, i costi di eventuali sponsorizzazioni di post, o di campagne pubblicitarie, a mezzo di carta di credito prepagata, le cui credenziali resteranno nella esclusiva disponibilità del Cliente.

 

5) Modalità di erogazione del servizio e responsabilità

L'accesso ai servizi social su Facebook è consentito mediante un codice di identificazione cliente (User Id) e una parola chiave (Password), che saranno utilizzate in esclusiva dell’Amministratore della Pagina e dall’Editor.

Il Cliente è tenuto ad assumere tutte le misure idonee affinché la User Id e la Password siano mantenute nella massima riservatezza ed assume la responsabilità per qualsiasi danno arrecato al Fornitore e/o a terzi in dipendenza della mancata osservanza dei predetti obblighi di riservatezza.  In caso di furto, smarrimento o perdita della User Id e/o della Password, il Cliente si impegna ad informarne tempestivamente e, comunque, per iscritto, il Fornitore.

Il Fornitore non assume alcuna responsabilità connessa all'impiego, da parte di terzi, della pagina Facebook (e/o di altra pagina in altro social network) del Cliente identificata nello specifico URL allo stesso riferito.

Il Cliente si impegna a non essere titolare di più di un profilo social per ogni singola piattaforma di social networking.

 

6) Responsabilità del cliente

Il Cliente garantisce che qualunque materiale eventualmente immesso e/o pubblicato direttamente, quale Amministratore, o la cui immissione e/o pubblicazione venga richiesta al Fornitore, e/o che risulti imputabile allo stesso in virtù del codice di identificazione e/o password, è originale, e che non viola alcun diritto di privativa di terzi, eccetto eventuali estratti di materiale protetto da diritti di autore che vengano immessi con il permesso scritto del titolare del diritto e con l'obbligo di citare la fonte e l'esistenza del permesso.

Il Cliente assume la piena responsabilità circa l'esattezza e veridicità del materiale immesso, direttamente o per conto terzi, e assicura che lo stesso è nella sua legittima disponibilità, non è contrario a norme imperative e non viola alcun diritto d'autore, marchio di fabbrica, segno distintivo, brevetto o altro diritto di terzi derivante dalla legge, dal contratto e/o dalla consuetudine.

Il Cliente prende inoltre atto che è vietato servirsi o dar modo ad altri di servirsi dell'abbonamento per effettuare pubblicazioni, di qualunque genere, contro la morale e l'ordine pubblico o con lo scopo di recare molestia alla quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chiunque e di tentare di violare comunque il segreto dei messaggi privati.

In ogni caso le informazioni fornite dal Cliente non devono presentare forme e/o contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo o diffamatorio. È comunque esplicitamente vietato servirsi dell'abbonamento per contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano o di qualunque altro Stato.

Il Cliente mantiene la titolarità delle informazioni immesse nello spazio web alla propria pagina Facebook o di altro social network, assumendo ogni più ampia responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero del Fornitore da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità nell'ipotesi di pubblicazione non autorizzata di informazioni nello spazio web della pagina Facebook del Cliente, il quale si obbliga a manlevare e tenere indenne il Fornitore da ogni perdita, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del Cliente agli obblighi ed alle garanzie previste in questo articolo e comunque connesse all'immissione delle informazioni nel suddetto spazio web, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo.

 

7)  Utilizzo dei segni distintivi e delle informazioni relative al Cliente

Il Cliente, in qualità di titolare pieno ed esclusivo di tutti i diritti di sfruttamento del proprio marchio, autorizza il Fornitore a far uso, a fini promozionali connessi alla fornitura del Servizio, del marchio e della denominazione sociale del Cliente medesimo, e autorizza altresì il Fornitore a riprodurre le informazioni commerciali - immesse dal Cliente sullo spazio web dedicato alla pagina Facebook del Cliente - nell'ambito del suddetto portale social.

 

8)  Informazioni pubblicitarie

Qualora le informazioni immesse dal Cliente nello spazio web dedicato abbiano natura di pubblicità commerciale, questi si obbliga espressamente al rispetto di ogni disposizione vigente in materia. Il Cliente prende atto che il Fornitore aderisce al Codice di Autodisciplina Pubblicitaria versione 64 in vigore dal 02.05.2018 e quindi conferma anche da parte sua che le regole del Codice di Autodisciplina saranno considerate vincolanti, comprese le eventuali decisioni del Giudice del Comitato di Controllo.

 

9)  Limitazione della responsabilità del Fornitore

Il Cliente manleva sostanzialmente e processualmente il Fornitore mantenendolo indenne da ogni perdita, danno, responsabilità, costo o spese, incluse anche le spese legali, derivanti da ogni violazione delle suddette norme.

Il Fornitore non risponderà di ritardi, cattivo funzionamento, sospensione e/o interruzione – né verso il cliente, né verso soggetti direttamente o indirettamente connessi al Cliente stesso – nell'erogazione dei servizi causati da:

a) forza maggiore o caso fortuito;

b) manomissione o interventi sui servizi o sulle apparecchiature, effettuati dal Cliente o da parte di terzi non autorizzati;

c) errata utilizzazione dei servizi da parte del Cliente;

d) malfunzionamento degli apparecchi utilizzati dal Cliente per la connessione al profilo social.

e) smarrimento, perdita e/o uso improprio delle credenziali di accesso alla pagina Facebook, e/o clonazione del profilo/pagina Facebook e/o di quello presente in altro social network;

f) mancato o inadeguato funzionamento della pagina Facebook per fatto e/o colpa riconducibile al portale Facebook.

g) indebito utilizzo dei dati effettuato dal portale Facebook e/o da terzi.

 

10) Diritto di recesso

Il servizio in abbonamento avrà la durata  specificamente stabilita nelle condizioni particolari di servizio; lo stesso servizio sarà tacitamente rinnovato per il medesimo periodo indicato nelle condizioni particolari di servizio, e di lì in avanti, finché non intervenga una disdetta da recapitarsi a mezzo pec all’indirizzo partners@messaggipec.it ,entro 30 giorni dalla prima scadenza o da quella ulteriore a seguito di tacito rinnovo.

 

11) Facoltà reciproche

Il Fornitore si riserva il diritto di modificare, dopo il primo anno, il canone di abbonamento e le procedure di pagamento che sono indicate nelle condizioni particolari di servizio; le nuove condizioni e/o i nuovi termini di pagamento saranno comunicati, tramite e-mail, al cliente almeno 30 giorni prima del rinnovo tacito del servizio in abbonamento; sarà facoltà del Cliente di accettare le nuove condizioni per la prosecuzione del contratto, entro 15 giorni dalla data di scadenza; in caso di mancata accettazione, il servizio di abbonamento sarà interrotto ed il contratto si riterrà risolto consensualmente.

 

12) Tutela della riservatezza e trattamento dei dati del Cliente

I dati personali del Cliente sono raccolti con la finalità di attivare nei suoi confronti le procedure per l'esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni.

I dati di cui al punto precedente sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti. Il Fornitore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dal Cliente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né ad usarle per scopi diversi da quelli convenuti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta della autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, a soggetti delegati all'espletamento delle attività necessarie per l'esecuzione del contratto stipulato e diffusi esclusivamente nell'ambito di tale finalità.

Il cliente gode dei diritti di cui al D.Lgs. n.196 del 30 giugno 2003, e D.lgs. 51/2018:

- di chiedere conferma della esistenza presso la sede del Fornitore dei propri dati personali;

- di conoscerne la loro origine, la logica e le finalità del loro trattamento;

- di ottenerne l'aggiornamento, la rettifica e la integrazione;

- di chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco in caso di trattamento illecito;

- di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o nel caso di utilizzo dei dati per invio di materiale pubblicitario, informazioni commerciali, ricerche di mercato, di vendita diretta e di comunicazione commerciale interattiva.

Il titolare e responsabile della raccolta e del trattamento dei dati personali è il fornitore, presso la sede aziendale, nella persona della Sig.ra Roberta Giovine.   Il cliente dichiara espressamente di essere stato informato di quanto previsto dal D.Lgs. n.196/2003 e dal D.lgs 51/2018.

 

13) Incedibilità del contratto

È fatto divieto al Cliente di cedere il contratto di abbonamento a terzi, a titolo gratuito o oneroso, temporaneamente o definitivamente, senza il consenso scritto del fornitore.

 

14) Clausola risolutiva espressa

Ai sensi dell'art. 1456 c.c., si conviene espressamente che il contratto nonché le condizioni particolari di servizio si risolveranno di diritto in caso di inadempimento di anche una soltanto delle obbligazioni contenute nell’art. 4 (Obbligazioni del Cliente) delle presenti condizioni generali. Il Fornitore nelle ipotesi previste nel presente articolo non è tenuto a restituire quanto dell'abbonamento pagato in anticipo per importi e/o servizi non ancora usufruiti.

 

15) Legge applicabile e foro competente

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana vigente. Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto. Per qualunque controversia sarà esclusivamente competente il Foro di Torino.

 

 

Torna alla Home